GLI INSEGNANTI 

Tutti gli insegnanti del Gamma Music Institute sono professionisti con solido background di formazione, anni di esperienza e attivi ora nell’industria musicale.

DANIELE MATTIUZZI

Audio Engineer diplomato SAE nel 2003 e Certified Ableton Trainer dal 2009.
Nel 2007 progetta insieme a Marcello Succo lo studio di registrazione Blu Room di Chivasso.
Dal 2012 è studio manager e fonico dello studio WaveLife, creato insieme al produttore dance Giuliano Capello.
Per l’agenzia Reverse, è responsabile tecnico del teatro Colosseo di Torino, in eventi, festival e convention internazionali.
Al Gamma Music Institute insegna il corso certificato Ableton e Mixing & Mastering.

Wavelife Studio

GAMBO

Amante del vinile, nero, graffiato e che scricchiola. Li colleziona e non ne ha mai abbastanza. Dal jazz alla techno passando per la disco, i mantra e la musica classica.
La sua passione per il djing nasce durante i rave degli anni 90, a colpirlo è il suono e il suo potere di coinvolgimento delle masse.
Ha fatto parte della crew di The Plug dove ha potuto condividere la consolle con i migliori dj e produttori della scena elettro-techno mondiale ed è stato direttore artistico del Doctor Sax dal 2005 al 2013.
E’ label manager della Old And Young Records e Land Of Dance Records. Dal 2010 cura la direzione artistica del circolo Magazzino sul Po e nel 2014 ha curato la direzione artistica del Varvara Festival.
Al Gamma Music Institute insegna l’arte del DJ.

MATTEO ‘GANDALF’ BRIGATTI

Matteo Brigatti, aka GANDALF, è uno dei fondatori e resident dj di GENAU, una delle più importanti serate techno in Italia.
Ha suonato al fianco di artisti come Jerome Sydenham, Len Faki, Solomun, Luke Slater, Ben Klock, DVS1, Ben Sims, Marcel Fengler, Speedy J, Robert Hood, Rebekah, Norman Nodge, Ryan Elliott, Silent Servant, Regis, Steve Rachmad, Jonas Kopp e molti altri. 
Ora è resident e fa parte della direzione dei festival più importanti della città, tra i più conosciuti in Italia, come Movement Torino e Kappa Futur Festival, ed è chiamato a suonare in party e festival in tutta Italia e all’estero.
E’  considerato uno dei più importanti promotori della techno in Italia, sia come artista che come organizzatore di eventi.

Facebook     Soundcloud    Genau Bookings

GIACOMO MOSCATELLO AKA DECOSIDE

Giacomo Moscatello in arte Decoside, Dj e Produttore torinese, influenzato dal dub techno e dai suoni industriali più scuri, dalle profonde sonorità ipnotiche e meccaniche, si dedica alla ricerca della giusta miscela tra le pozioni che caratterizzano il suo suono.
Il suo percorso nasce con Eclipse Music, una serie di tre release in 12” e un doppio cd chiamato Reload, un progetto intrecciato da suoni ambientali e ritmi TechnoDub che portano ad approfondire il suo concetto di musica electronica.
Ponounce, ZeCc, 2600 Music, Instabil e Steadfast sono i punti di riferimento per ascoltare la strada percorsa da questo artista, sino ad arrivare ad Radijo Taisykla, progetto alternativo, che vede Decoside cambiare le carte in tavola, mettendosi in gioco su un panorama Techno dal rapporto più Ipnotico e Scuro. Whispered Speeches è il risultato della strada percorsa dalla seconda identità artistica, incisa su Circular Limited.
Oltre ad essere Dj resident del Dr. Sax, After Club Underground di Torino, si diletta nel comporre interi Live set con le sue macchine, dove esprime il suo viaggio trascinando le menti degli ascoltatori in una piccola storia, che descrive la sua esperienza e l’amore per la musica che lo rappresenta. 
Al Gamma Music Institute insegna l’arte del DJ

RICCARDO GIOVINETTO

Fisico Acustico specializzato in analisi timbrica, acustica architettonica e ambientale, concentra i suoi studi sul soundscapes.
Musicista (sax soprano ricurvo) nel 2011 fonda con Simone Bosco Ozmotic, con il quale ha pubblicato due album: AirEffect, in collaborazione con Christian Fennesz, e Liquid Times.
La formazione scientifica da un lato e quella musicale di matrice afroamericana dall’altro, lo portano a intrecciare ambiti artistici eterogenei, sviluppando un interesse nei confronti di performances in grado di coinvolgere lo spettatore da più punti di vista, interagendo con il mondo del teatro e del video. 
L’utilizzo di strumentazioni elettroniche gli permette di sviluppare ulteriormente la sua ricerca timbrica, ampliando le possibilità d’interazione con il video e il soundscapes, e con la necessità di perlustrare ambiti musicali e concettuali di confine. Scrive ed esegue musica per teatro, video e cinema.
Artista visivo specializzato in interazione audio-video collabora all’interno di progetti multidisciplinari.
Dal 2013 è parte di Thongu in qualità di musicista e video artista.

 

www.ozmotic.it – Intervista su Ondarock – Beatport – Spotify

GIORGIO ZUCCO

Giorgio Zucco è un compositore, chitarrista, sound designer nato a Torino nel 1977, è diplomato in composizione, strumentazione per banda, musica elettronica presso il conservatorio «G.Verdi» di Torino, e in chitarra moderna presso il C.p.m. di Milano, ha inoltre frequentato le Berklee summer clinics presso Umbria Jazz nel 2004.
Ha svolto attività di ricerca sul linguaggio per la sintesi del suono Csound pubblicando software specifico e articoli sul «Csound Journal».
Ha lavorato nel campo della multimedialità realizzando musiche per Raitre e La7. Dal 2008 al 2012 è stato assistente di informatica musicale presso il conservatorio« G.Verdi» di Torino.
Ha lavorato come lead sound designer per la società americana Audivation sviluppando plugin per il progetto CsoundForLive.
Nel 2011 è stato selezionato dalla Biennale di Venezia per partecipare al workshop Ircam sul live electronics, studiando con Yan Maresz, Emmanuel Jourdan, Gregoire Lauriex.
Nel 2012 ha pubblicato il libro “Sintesi digitale del suono” (Zedde edizioni, “Inside Csound” in versione inglese) con prefazione di Richard Boulanger.
Nel 2013 ha tenuto un workshop sulla composizione algoritmica presso il conservatorio “Paganini” di Genova, presentando il suo software PWCsound, una libreria in Lisp per il controllo grafico di Csound ,all’interno dell’ambiente di composizione assistita Pwgl.
Al Gamma Music Institute insegna Teoria musicale e armonia.

 

Beatport            Soundcloud

ANDREA FROLA

Musicista, DJ, promoter, esperto di Stanley Kubrick.
Negli anni 80 ha suonato in giro per in mondo con i Kim Squad & Dinah Shore Headbangers.
Negli anni 90, con lo pseudonimo di Base O.M.B.R.A, ha contribuito alla diffusione del suono Drum & Bass a Torino insieme ai Rollers Inc.
Fa parte del collettivo The Plug e ha condiviso la consolle con dj come Sven Vath, Carl Cox, Luciano, Anthony Rother, Juan Atkins.
Ha fondato l’after del Doctor Sax insieme a Simone Cordero, suonato in migliaia di serate tra i Docks e i Murazzi e dal 2009 al 2014 è stato direttore del club Gamma.
Insegna tecnologie digitali applicate alla musica, e dirige con vigore il Gamma Music Institute.

GIORGIA MORTARA

 
E’ laureata presso l’Università degli Studi di Torino in Scienze della Formazione, con specializzazione in Multimedia, Arte e Spettacolo, e ha un Master in Comunicazione Musicale presso l’Università Cattolica di Milano.

E ‘direttore operativo in la start up musicale che propone un nuovo modello di discografia e mette a disposizione dei musicisti e degli operatori musicali un set di servizi che copre l’intero iter musicale, dalla produzione al live. 

Cura l’ufficio stampa del Magazzino su Po, del Varvara Festival e di TUM Torino, l’associazione che promuove la musica undergroud in città.
Al Gamma Music institute insegna il corso di Music Business.
Sounday

ALESSANDRO BEVILACQUA

 
Alessandro si è laureato in Studi Internazionali, con una tesi sul mercato discografico contemporaneo, e in Comunicazione Pubblica e Politica, con una tesi sull’impatto dei festival di musica sull’economia e il turismo delle città.
Ha ricevuto il certificato di Music Business alla Point Blank Music School di Londra con A+ / 98%: il risultato più alto mai ottenuto in questo corso.
È Ticket Sales Manager di Club To Club Festival dal 2012 e agente e tour manager di The Sweet Life Society e Il Pugile
Al Gamma Music Institute insegna Music Business.

PAOLITO  AKA LITOTHEKID

Diplomato come Tecnico del Suono presso la scuola APM di Saluzzo e specializzato in Sound Design presso la University of Arts of London, ha da poco dato vita al “Substrato Studio” sito in Moncalieri (TO).
Sul finire degli anni 90 fonda i Duplici con cui produce due dischi ufficiali e svariati mixtape accumulando esperienza in studio e collaborando con gran parte della scena Hip Hop Torinese.
Nel 2008 fonda a Londra il duo di DJs/Producers “Dropfellas” e la club night “Dark Side of London” che lo porta a condividere la consolle con buona parte della scena Bass Londinese e ad esibirsi per tre anni consecutivi all’ Outlook Festival in Croazia.
Nel 2014 rientra all’ ombra della mole dove produce il suo EP strumentale “Hybrid Theories”, “Corona & Barbeque” di Ensi con Egreen, collabora con Willie Peyote, Poor Man Style, Funk Shui Project e produce il suo album solista “Ventricolare”.
Al Gamma Music Institute insegna Produzione Hip Hop
Soundcloud  Facebook